Hotel Regina D'Arborea

Hotel in palazzo storico-monumentale, risalente alla seconda metà dell'ottocento, per opera del noto architetto cagliaritano Gaetano Cima, per volere dell'allora sindaco di Oristano Giuseppe Corrias. L'edificio fu completato nel 1874, mentre affreschi e decorazioni interne furono terminate nel 1880 per mano di Giovanni Dancardi e Davide Dechiffer. La struttura è considerata una delle massime espressioni dell'edilizia sarda del XIX secolo. Ognuna delle sette camere, arredate con i mobili originali della casa, comunicano emozioni e sensazioni differenti. La bellezza e l'anima delle camere accompagna l'ospite e offre la possibilità di un soggiorno indimenticabile sia per lo spirito sia per il corpo.

Le nostre camere

HOTEL REGINA D'ARBOREA